sabato 5 dicembre 2009

Scolloavvù

Non tutto ha una spiegazione. Non tutto può esser spiegato a parole, con ragionamenti logici. Alcune cose esistono e basta. Esiste l’Amore, il Dolore, la Pazienza. Ed è inutile domandarsi la provenienza di certe sensazioni, è inutile cercare una via di fuga da esse. Molte di loro fanno solo parte del nostro modo di vedere le cose. Può sembrare che ogni cosa provochi una ferita profonda:una mamma, una chiamata o la semplice perdita di purezza. Può sembrare che ogni cosa provochi un sorriso leggero:una mamma, una chiamata o la semplice perdita di purezza. E non servirà esser circondati da persone per sentirsi meno soli. Sarà il tuo mondo a volersi sentire solo. Una sorta di barriera protettiva, anche se ancora c’è da capire da cosa protegga. Forse potrà proteggere il resto del mondo da noi, dai nostri pensieri,dalle nostre perverse visioni della realtà. Dalla nostra gioia contagiosa. Io,tu,egli. M’è capitato di cercare persone come me. Mattoincor; fragili,forti ed a tratti splendide. Rincuorano le loro parole anche se forse un bacio sarebbe riuscito a fare molto di più. E per chi ha rinunciato all’amore, ai baci di piacere ed alle semplici pene del cuor pensante non resta che stringere la mano ai passanti. Arrangiandosi come possibile cercando di elemosinare fantasia, perché ci vuole molta fantasia per affrontare il tutto. Sembra strano dover cercar aiuto in altre persone per capire chi sei veramente. Dovremmo forse saperlo? Lo sappiamo? Lo ignoriamo? Dovremmo esser come dei semplici maglioni in un negozio del centro. 100% puro cashmere. Blu,verde,viola. Forse rosso,forse. Ognuno con le sue caratteristiche,ognuno diverso ma autentico. E non è tanto difficile convincersi diverso quanto capire in cosa consiste la nostra diversità. Scolloavvù.

1 commento:

messo ha detto...

ciao!!complimenti per il blog, molto interessante!! anch'io ho un blog di moda, aperto da poco, e chiedevo se vi poteva interessare uno scambio link e iscrizioni.
il mio blog è:
http://consigli-storie-sapere.blogspot.com/
grazie mille complimenti ancora.